Sciamanesimo: viaggiare nel mondo inferiore

 

IL VIAGGIO DELLO SCIAMANO NEL MONDO INFERIORE

Buongiorno anime in cammino,
oggi vorrei parlarvi del viaggio sciamanico nel mondo inferiore. Come dice la parola stessa, il mondo inferiore si trova sotto la superficie della terra. Lo sciamano accede a questo mondo tramite un viaggio svolto in stato di estasi. Si giunge al mondo inferiore tramite tunnel, caverne, sorgenti, tronchi di albero mozzi o concavi. Non è necessario che tali “porte” esistano realmente, non si deve quindi andare fisicamente in questi luoghi.
E’ sufficiente visualizzare un luogo con le caratteristiche sopra indicate, percepire chiaramente il foro sotteraneo, la caverna o la sorgente d’acqua,percepire odori, sensazioni tattili, fisiche ed emotive dell’esperienza.
Lo sciamano che si addentra nel mondo inferiore vede una Luce, va verso di essa per giungere ad un paesaggio più ampio.
Le prime volte sarà un viaggio esplorativo per poi divenire divinatorio.
E’ possibile che lo sciamano veda un’ulteriore tunnel, egli può addentrasi in esso per scoprire le viscere della terra, per poi scorgere un’ulteriore Luce e scoprire altri luoghi.
Lo sciamano viaggia nel mondo inferiore per risolvere problemi legati al denaro, alle relazioni, per problemi legati alla salute, ecc…
E’ importante che, alla fine del viaggio, lo sciamano, di ricordi i luoghi che ha attraversato.
Personalmente, consiglio di tenere un diario in cui appuntare nel dettaglio ogni viaggio sciamanico svolto. Ritengo che tale pratica sia molto utile al fine di creare un ordine cronologico delle esperienze fatte e comprendere il proprio percorso al meglio.
Questo mondo corrisponde agli elementi di acqua, terra, fuoco e aria.
(Fonte: Il grande libro degli oracoli, 50 tecniche di divinazione, di B.Tegtmeier)
Nel mondo inferiore lo sciamano , in principio, cerca il suo potere al fine di utilizzarlo per se stesso o per la comunità.
Vorrei sottolineare, per concludere questo breve post, che nello sciamansimo non si richiede di superare prove ma solo di fare esperienze per conoscersi ed evolvere spiritualmente. Tale pratica non è una religione ma un metodo utile per connettersi agli spiriti aiutanti dai quali lo sciamano riceve aiuto per risolvere problemi che appartengono a lui o alla comunità.
Se desideri iniziare un percorso sciamanico, puoi richiedere l’attivazione “Lavoro Magico Sciamanico” che trovi in questo Link:

ATTIVAZIONI A DISTANZA

Questa voce è stata pubblicata in sciamanesimo e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Leave a Reply

Una risposta a Sciamanesimo: viaggiare nel mondo inferiore

  1. elisa scrive:

    bellissimo il viaggio sciamanico , io lo pratico e mi è utile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *