trans-portali: porte energetiche nello spazio e nel tempo

portale

 

 

Tutto intorno a voi, in ogni luogo, esistono Porte Energetiche – portali nel tempo e nello spazio – attraverso cui una persona può passare ad una nuova vita ed esperienza. Alcune sono visibili ed alcune sono della mente e del cuore. Tutte sono reali. Alcuni portali esistono come luoghi specifici. Visitare semplicemente questi luoghi è essere trasformati. Altri portali esigono “password” energetiche o “firme vibratorie” per essere attivati. Altri ancora – quelli connessi ai più elevati livelli di trasformazione – esigono password e la “sponsorizzazione” di una Guida Eterica, affinché l’incosciente, o l’impreparato, non possa entrare attraverso i portali inconsapevolmente.

Ci sono molti tipi di Trans-Portali. La maggior parte si è aperta attraverso la verbalizzazione di alcune mete o desideri per lo sviluppo personale. In tali casi, l’INTENTO del viaggiatore diventa una lama che produce un’apertura nel Velo che divide gli universi. Una volta che un portale è aperto, il vostro viaggio comincia. Un vortice risucchia l’individuo e vengono effettuati determinati “cambiamenti”, affinché il trasporto all’universo adiacente possa avvenire.

VIAGGI ATTRAVERSO IL TEMPO E LO SPAZIO

La trasformazione inizia con due elementi: il disordine e la disintegrazione. Quando un corpo fisico passa attraverso un portale, comincia ad essere scomposto in elementi di base che possono essere facilmente trasportati nel Multiverso. Una volta presa una decisione, questo processo è di solito così rapido che si nota appena. La mente umana ha una straordinaria capacità di filtrazione ed ha l’abitudine di tagliar fuori tutta la conoscenza riguardo a ciò che stiamo descrivendo qui. Il potere della mente di unire universi, in una sequenza logica, dà ad una persona l’impressione che la realtà è un paesaggio continuo, piuttosto che un’infinita collazione di possibilità alternative.

L’arrivo del disordine (“energia del caos”) in qualsiasi struttura organizzata produce CONFUSIONE. Se esaminate questa parola, vedrete che è composta da “con”, che significa “contro” e “fusione”, ciò che lega il materiale fisico. Diventare con-fusi significa DECOLLARE dal vostro orientamento attuale, nello stesso modo in cui un razzo che viene lanciato si dirige verso qualcosa di nuovo.
La confusione scompiglia la mente. Mescola e rimescola vecchi orientamenti, per far strada ai nuovi. La sua controparte fisica è la CONSUNZIONE. Quando si entra in un Trans-Portale, l’accelerazione di energia consuma realmente il corpo fisico. Una volta che il viaggiatore arriva alla sua nuova destinazione, l’INTENTO originale si manifesta e scende in un veicolo fisico appropriato. Parleremo della consunzione un po’ di più, più avanti, ci sono importanti lezioni da imparare.
Una volta che una persona è arrivata al punto di destinazione, la sua mente è libera di mettere insieme qualsiasi numero di razionalizzazioni per spiegare perché e come si trovi lì, piuttosto che dove si trovava. Talvolta, sembrerà come se si risvegliasse dal sonno, solo per pensare che doveva aver sognato. Altre volte, si dirà che ha sperimentato una “sfasatura spazio-temporale” durante un viaggio in auto, o mentre lavorava in giardino. E, in alcuni casi, il cambiamento è così drastico e la tessitura interna degli universi così pura, che l’individuo non si rende mai conto di essersi spostato.

Sareste alquanto sorpresi di sapere quanti viaggi fantastici avete fatto – solo per archiviarli, dimenticarli e riprendere a lavorare in qualche impegno terreno… come se niente vi fosse accaduto. Siate certi che le vostre “foto di viaggio” sono tutte al sicuro e disponibili, aspettando il momento in cui le guarderete e ne godrete ancora… un momento che, a proposito, si sta rapidamente avvicinando!

PORTE ENERGETICHE

Che cos’è una Porta Energetica? Di base, è l’intersezione del desiderio e dell’opportunità – in cui la firma vibratoria di una persona si sincronizza con le condizioni fisiche per produrre un cambiamento o un effetto. Un’altra espressione che è stata spesso usata per descriverla è: “finestra di opportunità”.

Le Porte Energetiche possono essere fisiche nella forma o possono esistere puramente come stati mentali. Una volta dentro, tutte le regole che esistevano “là” non sembrano applicarsi a ciò che avviene “qui”. Attraversando le Porte Energetiche, madri e padri hanno trasformato se stessi, per riuscire ad interpretare poteri superumani per salvare i propri figli dal farsi male. Poi, una volta ritornati, queste persone si stupivano di ciò che “era loro capitato” e ciò che erano riuscite a fare.

Gli amanti hanno affrontato imprese impossibili e superato grandi ostacoli per stare insieme. La chiave d’attivazione è il loro desiderio e il loro potere è nutrito da ciò per cui morirebbero piuttosto che vivere senza. Questa è anche la fonte di potere degli eroi ed, allo stesso modo, dei tiranni. L’energia non conosce nessun campione morale, tranne la persona che è disposta a rinunciare a tutto per realizzare uno scopo – per spostarsi da dove si trova per diventar parte di qualcosa di nuovo. Certamente… come una parte… la “soluzione” di oggi potrebbe finire per essere il “problema” di domani, ma a questo si potrà pensare quando il momento arriverà.

Alcune delle vostre località più famose e potenti sul pianeta sono Porte Energetiche. Ad esempio, la vostra Stonehenge, con le sue molte formazioni di pietre che sono disposte per simboleggiare porte e passaggi ad arco. Queste pietre ispirano e vi insegnano che le possibilità che vi circondano sono davvero infinite.

I guerrieri e gli esploratori di ieri vi hanno lasciato un’eredità che potete studiare e celebrare. Tuttavia, dovete anche ricordare che oggi è il vostro giorno. Una volta creata la vostra trasformazione e i vostri miracoli anche voi potete innalzare monumenti e pietre – lasciando un po’ della vostra eredità per quelli che verranno dopo.

ASCENSORI DEL MULTIVERSO

Il trasporto fra le dimensioni può essere orizzontale (attraverso il tempo), verticale (da densità a densità) o diagonale (variazioni di entrambi). Ogni volta che un viaggiatore parte, il viaggio manifesterà sempre un cerchio completo, per ritornare al punto di origine. Le fermate lungo la strada possono essere registrate nella memoria, in una vita individuale come se rappresentassero una fine. Ma in realtà, non c’è nessuna fine. Ogni cosa si muove in un cerchio. Qualsiasi apparizione di una “fine” è illusione e può essere un’illusione potente! Le lezioni vengono apprese e la ruota della vita continua a girare.

Ci sono molte antiche strutture che sono servite, nel passato, come “Camere d’Ascensione” umane. Una tale struttura è più vecchia di Stonehenge e esiste ora in Irlanda. È chiamata Newgrange. Dentro, alla sommità il passaggio è arrotondato. Sotto il piano principale c’è un cristallo gigante che energizza ed agevola tutti coloro che entrano per fare qualsiasi Salto Multiversale che il loro cuore desideri.

Un altro Ascensore è ben conosciuto come La Grande Piramide in Egitto. Tornando indietro nella storia, questo particolare Trans-Portale è stato un punto d’accesso preferito per gli abitanti di Atlantide (fra gli altri) che hanno compiuto esperimenti con il viaggio nel tempo e che oggi utilizzano ancora per andare e venire.

Queste famose strutture sono semplici esempi dei molteplici Ascensori che esistono intorno a voi. Sono famose, piene di turisti e sono protette a causa della loro notorietà. Altre sono meno conosciute e sono punti di interesse per quelli fra di voi che sono seri riguardo ai propri viaggi e non vogliono essere disturbati nel proprio processo. Le Porte possono essere aperte e le Porte possono essere nuovamente chiuse. È solo questione di contratto reciproco fra il viaggiatore e il contesto di realtà in cui si muove.

PAGARE LA CORSA

In edifici molto alti, sugli ascensori potete fare un giro gratis. Sono fatti di acciaio e granito e la loro destinazione consiste di piani, impilati in modo sistematico, uno sopra l’altro. Nel Multiverso, il processo d’ascensione avviene in modo un po’ diverso. Invece di cambiare ALTITUDINE [altitudine = ALTITUDE], un viaggiatore nel Multiverso cambia ATTEGGIAMENTO [atteggiamento = ATTITUDINE].

 

Come abbiamo detto in altre trasmissioni, ogni universo esiste un po’ come una pellicola che passa attraverso un proiettore a velocità variabili (densità). Quando cambiate la velocità della pellicola, anche le immagini su di essa contenute sembreranno cambiare. Quando una persona si incarna, la sua mente è il suo proiettore… e il suo intero universo percettuale diventa lo schermo. Quando la sua vibrazione sale e cade, le immagini sullo schermo diventano luminose od oscure, sinistre o giocose, tutto secondo la tonalità cui la sua percezione è sintonizzata

Ora, Amici… vogliamo far notare che, al più elevato livello di conoscenza ed espressione, tutte le interpretazioni sono neutre. In altre parole, c’è posto per tutto e ognuno ha un posto a tavola. Etichettare qualcosa come “buono” o “cattivo” è porla in una polarità, il che impedisce la sua espansione. Quando una persona è investita da una lista di definizioni (ad es. quando crea un sistema di credenza)… anche lei si solidifica… e si affida al processo della vita che si sta svolgendo a quella frequenza di vibrazione. Non c’è nulla di sbagliato in questo, la gente lo fa tutti i giorni.

SALIRE SULL’ASCENSORE

L’assunzione di un atteggiamento di accettazione incondizionata, o neutralità, nel Multiverso diventa un ASCENSORE AUTOMATICO, che vi permette di muovervi liberamente fra le varie realtà che esistono in Tutto Ciò Che E’. Per diminuire la vibrazione, è necessario formare un giudizio riguardo all’universo in cui vivete. Il grado di decelerazione è corrispondente all’intensità e all’inflessibilità essenziale nell’atteggiamento dell’osservatore. Più assoluto è il giudizio, più pesante la realtà diventa. Se una persona crede che qualcosa sia bruttissimo, vivrà nel contesto della paura riguardo alla sua presenza nella sua realtà. Se crede che qualcosa sia bellissimo – vivrà ancora nella paura, poiché temerà di perderlo.

Polarità Diverse – stessa vibrazione. La neutralità è la porta che conduce dentro e fuori di qualsiasi universo. Quando una persona lascia andare i giudizi (del sé e degli altri), l’ascensore sale. Quando ne assume di nuovi, l’ascensore scende. Se rimane costante, ha l’opzione di scendere e combinare affari a qualsiasi “piano” si accordi con la sua energia. Queste sono le leggi che governano il movimento nel Multiverso. Le avete usate abilmente e costantemente dal principio del vostro viaggio qui. Tuttavia, ora avete l’opzione di usarle consciamente per intensificare il potere della vostra esperienza.”

TROVARE UNO STATO DI NEUTRALITÀ

Se la libertà nel Multiverso dipende dalla Neutralità, potreste trovare utile conoscere alcuni fatti essenziali riguardo a come questo componente cruciale si è perso e come ritrovarlo.

 

Sia che se ne renda conto o no, per conseguire e mantenersi entro un atteggiamento di giudizio, ogni viaggiatore (o proiettore) porta dentro di sé una “scala di valutazione”, un po’ come quell’essere sostenuto dall’Archetipo, Lady Giustizia. Un lato della bilancia è caricato con ciò che si crede siano “fatti” riguardo all’universo in cui esiste. Dall’altro lato della bilancia, la “prova” è accantonata per contraddire le premesse di base che sono sacre. Questo conflitto di base produce una quantità di moto vibrazionale che nutre lo sviluppo di ogni particolare universo.

Quando la bilancia cambia, le emozioni in quell’universo cambieranno con lei Il dramma, l’intrigo e le commedie saranno frequentemente il risultato. Un pacchetto attraente per invitare una persona a rimanere là, non è vero?

Attraverso le nostre trasmissioni abbiamo enfatizzato che tutta la verità è relativa al contesto entro cui si vede. Poiché ci sono universi, nel Multiverso, che onorano ogni convinzione – la questione di ciò che è “vero”, oppure no, dipende totalmente da dove la persona vuole andare e quali esperienze richiede per completare l’evoluzione della sua anima. Quindi, per realizzare uno stato di Neutralità – tutto ciò che un viaggiatore deve fare è ritornare alla sua Bilancia di Valutazione e risistemare i suoi “fatti”.

Ogni universo contiene la propria “prova” innata a supportare le premesse di base intorno a cui funziona. Introducendo “nuove prove” nei vecchi sistemi di credenza, il flusso dell’emozione può girare, riportando l’intera densità vibrazionale al “punto zero”. Una volta che gli attaccamenti sono risolti, il viaggiatore è libero di andare ovunque (o quando vuole) desideri.

CONSUMATI DAL DUBBIO, FATTI AMMALARE DALL’ESITAZIONE

Prima abbiamo parlato  della consunzione, come di un processo necessario per tras-portare se stessi attraverso il Multiverso. Lo sapete che “consunzione” è anche una parola che è stata applicata a molti processi di malattia che sono esistiti nella storia?

Abbiamo cominciato questa trasmissione delineando il modo in cui i Trans-Portali si formano. Abbiamo detto che è l’INTENZIONE focalizzata che apre un’apertura nel Velo ed è il DESIDERIO che attrae una persona attraverso quel portale per essere trasformata. Tuttavia, se il processo di transizione si interrompe – se un viaggiatore non si affretta ad attraversare e a completare il suo processo, possono derivare alcune conseguenze negative.
Quelle condizioni che sono chiamate “malattia” nella nostra società, sono prodotte dentro le vostre porte verso la trasformazione. I cambiamenti non sono stati completati, questo è il motivo per cui c’è dolore. Importa non quale tipo di malattia stiamo discutendo. Esse sono semplicemente porte attraverso cui gli individui si sono avventurati. Per qualsiasi ragione, queste persone si bloccano – a mezza strada dentro e fuori – si disorientano ed esitano nel terminare la loro transizione. I sintomi specifici della malattia sono determinati dalle parti del corpo che sono state inserite nel portale e che vengono trattenute.

Il deterioramento od indebolimento che costituisce uno stato di malattia, viene dal processo di decomposizione che avviene per teletrasportare un viaggiatore da “qui a là”, dove viene formato nuovamente. Il cambiamento è inteso essere istantaneo e completo – che è così, se una persona attraversa completamente il portale. Ma se esita, se la “lama” sul suo “bisturi” della decisione è lento e stentato, questa persona può bloccarsi nella Porta. È solo quando si rende conto cosa sta facendo e cosa vuole davvero che il processo può essere ristabilito ed il viaggio completato.

 

Al livello più basico, la sola “cura” di cui mai si possa aver bisogno è la consapevolezza. Non possiamo dare rilievo abbastanza a questo. La massima di base “conosci te stesso” è fondamentale per tutta la crescita e la realizzazione. Una volta che una persona realizza questo, la lezione successiva più importante è “fare attenzione a ciò che ti capita”. Il compito finale è prendere una decisione. Talvolta, rifiutare di decidere è una decisione. Capite quello che diciamo? Siate coscienti anziché incoscienti. Questo è il Nuovo Millennio! Fate alcuni errori ora… tutto andrà bene. La vita è un rischio. Siate disposti a giocare un po’ con lei.

Al momento giusto, verremo e lavoreremo con voi per formulare il vostro programma per affrontare queste questioni. Avete semplicemente bisogno di chiedere, di aprirvi e di aspettare. Non attaccatevi ad una forma riguardo al modo in cui tutto questo apparirà. L’itinerario di ogni vita è diverso. Ogni manifestazione della Riconnessione è unico all’individuo ed alla sua situazione. Perciò, lasciate che sia!

Voi, come pianeta, state solo cominciando ad afferrare l’enormità del potenziale della vostra vita. A modo vostro e con i vostri tempi, scoprirete infine che siete veramente illimitati. Quando lo farete, ci sarà la meravigliosa gioia di VIAGGIARE SU QUELL’INFINITO, come su una tavola da surf e di formarlo e modellarlo nelle vostre mani. Per ora però, lasciate che quelle mani si aprano per ricevere nuovamente ciò che era vostro – conoscenza, abilità e la saggezza di integrarle ed utilizzarle a vostro vantaggio.

 

Vi salutiamo e vi ringraziamo per la vostra gentile attenzione. Siamo sempre qui.

<fine trasmissione>

( Fonte:http://www.stazioneceleste.it/recon/Trasmissioni/trans_portali_1.htm)

Entra anche nel gruppo “cammino spirituale” su Facebook:https://www.facebook.com/groups/camminospirituale/

 

 

 

 

Questa voce è stata pubblicata in FIAMME GEMELLE e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *