Reiki: perché il trattamento al petto?

 

SobreReiki

 

Reiki: perché il trattamento al petto?

Il trattamento di Reiki al petto permette di lavorare a quattro livelli:

Fisico: lavorare sul cuore,  sulla circolazione,  sulle vene e le arterie. Si lavora sui polmoni e si armonizzano  le funzioni dei bronchi, si lavora sulla  trachea.  Si aiuta il drenaggio linfatico.

Emozionale: Questa è la zona  emozionale del corpo . Si lavora sui sentimenti di:  rabbia, risentimento, gelosia, amarezza e ostilità. Riduce lo stress, si sviluppa la felicità, piacere ed armonia.

Mentale: Indice serenità, tranquillità, rilassamento e calma in modo da poter affrontare i problemi quotidiani.

Spirituale: Sviluppa l’amore incondizionato.

Se hai trovato interessante il mio articolo condividilo sui social.
Inviami un tuo pensiero o consigli su altri argomenti scrivendomi:

Questa voce è stata pubblicata in Reiki e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *