perdere l’anima

 

 

 

 

P1010091

Buongiorno anime in cammino <3
oggi vorrei parlarvi di un argomento molto delicato…di come è possibile perdere l’anima
Molti di voi penseranno ” ma la mia anima è qui, io sono luce, io sono essere divino, io sono la mia anima“. Bhè non è proprio così…
Anche l’anima si stanca, anche lei decide di prendersi delle pause.
Nel momento in cui subiamo un forte shock o ci capita un evento traumatico un pezzo della nostra anima se ne va. Quante volte abbiamo detto ” Io gli ho dato l’anima“, ” Da quel giorno non sono più lo stesso”,  ” sento un grande vuoto”, “sono depressa”,sono tutte affermazioni che dichiarano la consapevolezza che una parte della nostra anima ci ha lasciato. Ma cosa accade nel momento in cui gli eventi traumatici della vita sono veramente tanti? succede che sempre più frammenti d’anima se ne vanno…
Questo non è per forza un male, è il modo che abbiamo per proteggerci, per non affondare…perchè la nostra anima è ciò che ci rende persone . Essa racchiude la nostra emotività, il nostro carattere, la nostra personalità. ma anche metabolismo, funzioni fisiologiche,  perchè non esiste separazione tra fisico e psichico.
Nel momento in cui subiamo un grande shock, la nostra emotività e, di conseguenza, anche il nostro carattere si modificano e ciò accade perchè un pezzo della nostra anima decide di andarsene. Non è una scelta consapevole quella di non provare più nulla dopo che una persona ci ha ferito. Spesso nel momento in cui il nostro amato, nostra madre, nostro padre , ci fanno del male emotivo o psichico pensiamo ” ora alzerò un muro, non voglio più soffrire, il mio cuore sarà di pietra” invece ciò che accade è che un frammento d’anima se ne va…
Ci accorgiamo della perdita della nostra anima tramite il linguaggio del corpo : asma, polmonite malattie della pelle perchè corpo e anima sono connessi sempre, se la prima soffre il secondo si ammala. Se l’anima se ne va il corpo ti avverte.
Proteggete la vostra anima, custoditela…è l’unica che avete.
Namastè

Questa voce è stata pubblicata in anima e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Leave a Reply

Una risposta a perdere l’anima

  1. viviana scrive:

    Davvero molto interessanti le tue affermazioni 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *