perchè soffriamo?

 

dolore28-e1327685791775

Buongiorno anime belle <3

In questa vigilia di Natale vorrei parlarvi della sofferenza, spesso causa delle nostre angosce quotidiane.
Perchè soffriamo?
1) siamo ancora legati al passato : vecchi rancori, vecchie ferite ci dilaniano dentro. Spesso, sprechiamo molta energia per quello che è successo o per quello che “poteva accadere se…”.
Siete arrabbiati con qualcuno? diteglielo. Avete domande che vi tolgono il sonno? fatele.
Se non potete dirglielo di persona scrivetelo e vi renderete conto che della risposta, in realtà, non ve ne frega niente perchè quello sfogo serviva solo a voi.
2) pensiamo troppo al futuro: continuiamo a pensare a “cosa accadrebbe se…”, ” E se non mi rinnovano il contratto?”, ” e se mi lascia?”. Con i se e con i ma non si va da nessuna parte. Imparate ad affrontare il problema quando si presenta.
Qual’è la soluzione? focalizzarsi sul presente.
Vi capita qualcosa di bello? vivitevelo fino alle ossa. Date energia alle persone per cui ne vale davvero la pena, donatevi alle anime belle, fate qualcosa per voi ogni giorno.
Il dolore, però non è qualcosa di negativo. Io ringrazio sempre anche per ogni momento doloroso perchè mi fa comprendere le cose a cui tengo davvero.
La sofferenza fa parte della natura umana, l’importante è sapere come affrontarla e superarla.
Lasciate andare le situazioni che non vi fanno stare bene o, se non ci riuscite, modificatele in benessere. Vi ricordo che siamo noi a creare la nostra realtà, siamo in grado di trasformare la sofferenza in gioia se solo lo vogliamo davvero. Combattete per quello che volete, tirate fuori la grinta che è in voi e spaccate il mondo con i vostri sorrisi e la vostra gioia.
Namastè anime in cammino <3

Entra anche a tu a far parte del gruppo “cammino spirituale” su facebook
https://www.facebook.com/groups/camminospirituale/

Questa voce è stata pubblicata in dolore e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *