Messaggio dell’arcangelo Michele per le Fiamme Gemelle: 15 Giugno 2016

 

 

 

p060_0_00_01

Buongiorno anime in cammino <3
Questa mattina ho canalizzato per le Fiamme Gemelle un messaggio dell’Arcangelo Michele per aiutarvi in questo percorso meraviglioso.
Ecco le sue parole :

“Ricordate che voi siete Uno con l’Universo tutto, le galassie vi appartengono per diritto di nascita, ogni stella è vostra. La costellazione di Orione vi accompagna ora, questa sovrasta le vostre teste, alzate gli occhi al cielo e seguitela come fosse la stella cometa.
Lei vi guiderà verso la vostra Fiamma , verso di voi, verso la vostra interiorità. Scoprite chi siete, specchiatevi nell’altro, non abbiate paura di scorgere i vostri difetti, essi fanno parte di voi. Voi, oh mie amate Fiamme, siete perfette così come siete perché forgiate dalla spada dell’Altissimo. Come può il creatore  creare l’imperfezione? ammiratevi, lodatevi, complimentatevi per il grande percorso scelto.  Avete una missione importante, non dimenticatelo. Non risplendete di Luce riflessa, non cercate negli altri chi siete, cercate tutto questo in voi. Amatevi e progettavi l’un l’altro come Dio ha amato voi. L’Altissimo vi guida e vi sostiene, vi conduce per mano nel Regno della beatitudine Divina perché vi spetta per diritto di nascita, insegnate questo al mondo intero.
La Terra ora è buia, arida, portate Luce e vegetazione florida in questo mondo corrotto dalla violenza, dalla sopraffazione, dalla miseria, dal  dolore. Andate  benediteli tutti nel nome del Signore Dio Vostro. Amen, così sia sempre lodato l’Altissimo creatore del mondo.”

Messaggio canalizzato da Elisa Silvia Coda

Per chi desidera un messaggio angelico al fine di comprendere meglio cosa sta accadendo o per chiedere consiglio ai nostri amati angeli scrivetemi per info: elisasilviacoda@libero.it

Entra anche tu a far parte del gruppo “cammino spirituale” su Facebook:https://www.facebook.com/groups/camminospirituale/

Questa voce è stata pubblicata in angeli, FIAMME GEMELLE e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *