LA MORTE SECONDO CAMILLO FLAMMARION – PROVE SCIENTIFICHE E SPERIMENTALI DELLA REALTÀ DEI FENOMENI SPIRITICI E DELLA SOPRAVVIVENZA DELL’ANIMA, SUA EVOLUZIONE E REINCARNAZIONE

 

 

st-simplicissimus.it-72954

LA MORTE SECONDO CAMILLO FLAMMARION – PROVE SCIENTIFICHE E SPERIMENTALI DELLA REALTÀ DEI FENOMENI SPIRITICI E DELLA SOPRAVVIVENZA DELL’ANIMA, SUA EVOLUZIONE E REINCARNAZIONE
L’Anima sopravvive all’organismo fisico e può manifestarsi dopo la morte. Le trasmissioni tra gli spiriti dei viventi sono state constatate con certezza a qualunque distanza; la telepatia è altrettanto certa quanto l’esistenza di Napoleone, dell’ossigeno e di Sirio. Orbene, siffatta trasmissione telepatica esiste egualmente tra le anime dei defunti e quelle dei viventi. Osservazioni le più incontestabili non permettono appunto di dubitare che al momento della morte l’Anima (quale che sia la sua natura) agisca a distanza, a chilometri ed a centinaia e migliaia di chilometri, sullo spirito dei viventi, faccia sentire colpi, rumori diversi, spesso violenti ed arrivi a mostrare l’immagine del morente senza mutare di aspetto. Le dette osservazioni confermano ancora l’azione dopo la morte; l’inchiesta aperta in questo approfondito saggio, ha dato risultati dimostrativi.
Per acquistarlo: https://sell.streetlib.com/go/EJLwLCSyW

Questa voce è stata pubblicata in ebook e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *