Il potere della visualizzazione

 

 

 

5 terre 008

Oggi vorrei parlarvi del potere della visualizzazione al fine di aiutarvi a realizzare i vostri desideri. Molte persone sono convinte di non essere in grado di visualizzare, ma tale pratica la facciamo quotidianamente, spesso, in modo inconsapevole. Infatti, nel momento in cui decidi di comprare un vestito, cucinare la cena, pulire la casa per prima cosa visualizzi il risultato finale: ti vedi con addosso quel vestito, visualizzi la cena in tavola e così via. Perchè non visualizzare anche ciò che desideriamo? La visualizzazione non comporta un mutamento delle leggi naturali, ma, attraverso di essa, metti ordine sia nel tuo livello fisico che mentale.
Per essere consapevole della forza insita nella visualizzazione devi prendere coscienza del  tuo potere interiore. Usando le parole di Behrend “Visualizzare vuol dire guardare con gli occhi della mente le cose come vorresti che fossero”. Significa usare il tuo potere.
Per compiere una visualizzazione che abbia esito positivo è indispensabile scacciare i pensieri negativi, altrimenti questi bloccheranno la realizzazione del tuo desiderio.
ma come funziona la visualizzazione? per prima cosa nasce l’idea, ovvero l’immagine mentale. Mantieni questa immagine dentro di te, prova l’emozione nell’avere già realizzato il tuo desiderio e vedrai che non ci sarà nulla in grado di impedire alla tua immagine mentale di realizzarsi. L’unico che può ostacolare il processo sei tu, tramite paure ed esitazioni.
Ogni cosa che esiste sulla terra è stata prima immaginata. Com’è nato il telefono? la mongolfiera? le automobili? Dietro ad ogni invenzioni vi è stato qualcuno che l’ha creata, per prima cosa, nella sua mente.
A volte la realizzazione avviene tramite coincidenze altre volte bisogna agire in modo più diretto. Vi faccio un esempio inerente alle coincidenze: fino al mese scorso lavoravo in un ristorante come cameriera, mi pagavano molto poco e spesso facevo anche la pr fuori dal locale. Per circa un mese ho visualizzato sul mio conto corrente circa 1000 euro al mese.
Una sera venne da me il capo del locale a fianco, chiedendomi se conoscevo qualche pr perchè ne cercava uno. Ovviamente mi offrii per il lavoro e ora i miei 1000 euro al mese sono una realtà. A volte invece dobbiamo metterci anche un pò di impegno pratico, ma state certi che le soddisfazioni non mancheranno!!!
Volete condividere il vostro pensiero sull’argomento? lasciate un commento 🙂

( Fonti: Il potere della visualizzazione, come attirare a te ciò che desideri . G.Behrend)

Questa voce è stata pubblicata in visualizzazione e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Leave a Reply

7 risposte a Il potere della visualizzazione

  1. elisa scrive:

    thanks it’s mine

  2. Ragnarok scrive:

    Cool blog! Is your theme custom made or did you download

  3. sex hikayeleri scrive:

    Definitely believe that which you said. Your favorite reason appeared to be on the net the easiest thing to be aware of. I say to you, I certainly get annoyed while people think about worries that they just do not know about. You managed to hit the nail upon the top as well as defined out the whole thing without having side-effects , people could take a signal. Will probably be back to get more. Thanks

  4. Hope you get the issue solved soon.

  5. Federica scrive:

    Ti ringrazio moltissimo Elisa,sia per la tua risposta e sia per la tua gentilezza. Grazie grazie,grazie! Un bacio,Federica.

  6. elisa scrive:

    Ciao Federica, l’azione spesso è essenziale. Per esempio se io per prima cosa non avessi mandato i cv e non mi avessero preso in quel ristorante, il responsabile del posto dove lavoro ora non mi avrebbe mai visto e di conseguenza, non mi avrebbe mai detto che aveva bisogno di una PR. Ora non farei il lavoro che mi piace e che mi permette di vivere dignitosamente.
    Ad ogni passo che fai per aprire il tuo negozio, visualizza che tutto va come deve andare, senza intoppi e ringrazia. Io spesso chiedo di farmi incontrare le persone giuste per i miei progetti e che le “casualità” arrivino a me.
    Inizia a fare il primo passo . Non ti faccio gli auguri perchè porta male 😉

  7. Federica scrive:

    Ciao Elisa,il tuo articolo é molto interessante. Avrei una domanda da farti. Io vorrei aprire un negozio ma non so dove,cioé non so se aprirlo nel mio paese o altrove. Ho immaginato come dovrebbe essere,con tutti i particolari eccetera. Secondo la legge di attrazione,bisogna chiedere,credere e ringraziare come se lo avessi già. Ma temo che cosí non sia sufficiente! In tutti i libri che ho letto(sulla legge d’attrazione)é scritto che bisogna lasciar fare all’Universo,ma qual’é il limite? Cioé fin dove arriva la mia azione e fino a dove arriva quella dell’Universo? Io non ho ancora capito se devo fare qualcos’altro o aspettare che le circostanze arrivino. Grazie della tua disponibilità,sperando in una tua risposta,ti mando i miei saluti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *