Finocchiella: conforta il cuore e aumenta la voglia di vivere

 

 

Buongiorno anime in cammino,
oggi vorrei parlarvi di una pianta davvero speciale: la Finocchiella.
La Finocchiella è una pianta erbacea perenne, appartenente alla famiglia delle Ombrelliferae. Essa può raggiungere i centocinquanta centimetri di altezza e i novanta di larghezza; possiede radici molto forti, di grande spessore e di consistenza carnosa, e fusti eretti, ramificati e pelosi. Le foglie hanno margini frastagliati, con i denti contraddistinti da una forma triangolare; i fiori sono molto piccoli, con cinque petali di colore bianco che si riuniscono in infiorescenze dette ombrelle: quelle più grandi hanno fiori ermafroditi, mentre quelle più piccole ed inserite su gambi sottili, possiedono fiori maschili. La pianta fiorisce dall’inizio della primavera fino al mese di agosto, e l’impollinazione è compiuta dalle api e da altri insetti pronubi. Le parti che maggiormente si utilizzano sono le foglie, i semi e le radici.
In medicina  si usa assumerla tramite infusi per la flatulenza e la tosse. Le radici hanno un’azione antisettica e sono utilizzate per curare i morsi dei cani rabbiosi e dei serpenti. Immersa nel vino era un buon rimedio epr la digestione. Mangiata fredda funziona come tonico generale.
In casa e’ possibile usarla come dolcificante al posto dello zucchero (ottima per chi soffre di diabete), usata anche per lucidare i mobili ( creando l’olio) o per insaporire il liquore chartreuse.
Per il suo uso magico si dice che la Finocchiella conforta il cuore e aumenta la voglia di vivere.
Nello sciamanesimo  viene spesso impiegata insieme al finocchio, poiche’ si potenziano a vicenda. Il Te’ di finocchiella e finocchio protegge contro gli attacchi degli elfi. La finocchiella aiuta nel dono della Vista, in tal caso favorisce la capacita’ di vedere la bellezza sotto la bruttezza il potere della semplicita’, e la possibilita’ sotto la limitazione. Si tratta di una pianta utile quando si hanno di fronte clienti che apportano energia negativa, ed e’ necessario dare loro speranza. Si consiglia di bere come te’ o di fumare o mangiare i semi
( preferibilmente sei)
( Fonte: P. E. Ferri, Sciamanesimo moderno, la tradizione ai giorni nostri)
Ricordo le erbe e le piante sono un aiuto energetico che puo’ essere accompagnato alle cure mediche ma non sostituito.

Puoi acquistare la finocchiella cliccando qui:

https://amzn.to/2IcsXb1

Puoi acquistare il finocchio cliccando qui:http://amzn.to/2Hzon1A

Questa voce è stata pubblicata in erbe e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *