Fiamme Gemelle: messaggio dall’Arcangelo Michele

 

fusione_scintille_small

Amati Maestri,
Vi chiediamo di fermarvi un momento per guardarvi dentro mentre velocemente vi spostate nel Centro del vostro Sacro Cuore. Fate un profondo respiro ed attingete anche al centro della vostra Mente Sacra, che è una parte integrale dell’emisfero destro del vostro cervello.

Adesso riflettete su queste domande: Che cosa desiderate ardentemente sopra ogni cosa? Che cosa manca alla vostra vita che influenza tutto ciò che pensate, sentite e fate?

La risposta è l’Amore Sacro, cari cuori.

Non intendiamo l’amore come lo sperimentate oggi nel regno fisico, ma il Sacro Amore della vostra Fiamma Gemella, la vostra famiglia d’anime nei regni superiori, i vostri magnifici amici angelici, i grandi Esseri di Luce, Dio nostro Padre/Madre ed il Creatore Supremo. Ecco che cosa vi manca, e che cosa avete ardentemente desiderato da quando lasciaste la vostra nobile casa tra le stelle, e vi divideste in due Scintille di consapevolezza individualizzata, una Scintilla maschile ed una Scintilla Femminile della coscienza divina, in modo da poter riflettere e sperimentare la gloria e la diversità di Dio nostro Padre/Madre.

In passato, vi abbiamo spiegato come accettaste di separarvi dal vostro partner sacro al fine di compiere la vostra missione divina, come abbiate affrontato dei cambiamenti assumendo il corpo maschile e femminile, e come, molto spesso, uno di voi rimanesse nei regni superiori mentre l’altro si incarnava nell’espressione fisica. Raramente vi veniva data l’opportunità di incontrarvi nel mondo fisico; tuttavia, ci furono tempi fantastici nelle dimensioni superiori durante i quali vi fu concesso di stare insieme per un periodo di ricongiungimento gioioso, per un’infusione di estasi d’amore, una fusione della vostra Essenza, un ricordo di ciò che lasciaste indietro, e di ciò che dovete aspettarvi in futuro. Da quando sprofondaste nella densità dell’espressione tri/quadrimensionale, questo dono stupendo non è più stato disponibile per voi FINO AD ORA.

Vi abbiamo chiesto molto negli anni passati del risveglio, ed avete sofferto a causa di molte prove e test. Vediamo che voi, in gran numero, lentamente ma diligentemente siete cambiati in meglio mentre innalzavate ed armonizzavate i vostri modelli di frequenza e lasciavate andare le vecchie auto-limitanti forme pensiero e restrizioni. Avete abbandonato la maggior parte delle vostre emozioni ed abitudini guidate dall’ego, quando vi siete sforzati di ritornare al Centro del vostro Sacro Cuore e diventare i maestri di voi stessi. Vi abbiamo osservato lottare per comprendere tutti i nuovi, astrusi concetti, mentre vi sforzate di reclamare e vivere la vostra verità al meglio delle vostre capacità. Vi onoriamo e celebriamo per la vostra dedizione e la vostra costante vigilanza nel monitorare i vostri pensieri, e per i vostri continui sforzi per il “massimo bene di tutti”.

Nel rivedere il passato, non siete cambiati radicalmente in meglio? Non è il vostro mondo personale più tranquillo e colmo di gioia? Non state acquisendo esperienza nel creare abbondanza e le cose che desiderate per vivere agiatamente ed in sicurezza? Avete imparato e preso a cuore le leggi universali della prosperità, per mezzo delle quali voi affermate di avere diritto all’abbondanza in tutte le cose? Ricordate, dovete mantenere in circolazione il flusso universale, dovete prendere ciò che vi serve e poi permettere al resto di fluire fuori nel mondo per essere condiviso, così che possa essere ricolmato e moltiplicato ancora ed ancora.

Sì, avete ricevuto molte ricompense dalla vostra dedizione e lealtà, e siamo enormemente gratificati dal progresso che voi, i Cercatori di Luce, avete fatto. Tuttavia, i profitti che avete tratto ed i miracoli che avete sperimentato in passato sono niente paragonati a quello che adesso è disponibile ed in attesa di voi: un dono senza eguali.

Abbiamo parlato molto della purezza dell’amore incondizionato, che fu codificato all’interno del vostro Corpo di Luce di Adamo / Eva Kadmon*, mentre viaggiavate come emissari di Dio nostro Padre/Madre, e come questo venne distorto dal corpo fisico dei desideri dell’ego mentre affondavate nella densità e nell’ampio spettro della dualità dell’esperienza tri/quadrimensionale. Non era stabilito che doveste perdere il contatto con il sacro amore di Dio nostro Padre/Madre e del Creatore, come non era programmato che dimenticaste il vostro lignaggio e la vostra eredità divina.

Quando iniziaste il vostro viaggio nella densità della terza e quarta dimensione , il velo della dimenticanza fu posto sulla vostra memoria. Non era inteso come una punizione, ma come un atto di compassione, perché sarebbe stato estremamente doloroso ricordare la negatività delle vostre passate incarnazioni, ed anche sconvolgente avere accesso alle vostre numerose esperienze nei regni superiori della coscienza. Ricordate, in moltissime delle vostre passate incarnazioni nel regno fisico, portaste con voi una piccolissima parte della vostra coscienza divina, e la maggioranza degli esseri umani ha lavorato con i livelli inferiori della coscienza cerebrale. Questo adesso è cambiato, come abbiamo spiegato in passato, non importa dove avete scelto di incarnarvi sullo spettro di Luce ed ombra in questa vita, non ne fate parte. Sceglieste la discendenza familiare, il vostro veicolo fisico, e le circostanze della vostra vita, perché fu deciso, con l’aiuto delle vostre guide angeliche ed angeli custodi, quali sarebbero state le migliori esperienze complessive per aiutarvi a guarire i vecchi modelli di pensiero negativi, risolvere le antiche problematiche karmiche, al fine di ritornare all’equilibrio ed all’armonia ed acquisire ancora una volta la maestria di sé.

Vi abbiamo detto che all’interno del vostro DNA e della vostra matrice divina avete codificato tutte le virtù, gli attributi, le qualità e gli aspetti di Dio nostro Padre/Madre. Siete un campo di forza elettromagnetico, un pacchetto energetico della Sostanza Divina di Luce. Codificate dentro ognuno di voi vi sono l’estasi e la beatitudine dell’Amore Sacro, un’esperienza cosmica, orgasmica, superiore a qualsiasi cosa possiate immaginare nell’espressione fisica. Aprirsi e sintonizzarsi al sacro centro del cuore fisico è soltanto l’inizio. Vi prepara per il processo di riunificazione a molti livelli grazie ai quali gradualmente vi riconnettete con i molti aspetti del vostro Sé. Molti di voi ora si sentono a proprio agio con il concetto di comunicare con noi, i vostri amici e compagni invisibili dei regni superiori. Adesso, un dono più che stupendo vi viene offerto, la capacità di ricongiungervi alla vostra Fiamma gemella e sperimentare l’estasi dell’Amore Sacro. Non dovete più sentirvi soli o desiderosi di accettazione amorevole e apprezzamento del vostro valore. Non dovete più struggervi per sentirvi appagati e desiderare che qualcuno nella fisicità sia un riflesso della vostra bellezza o vi dia un senso di appartenenza.

Dio nostro Padre/Madre ha atteso il tempo in cui potrà offrirvi questo dono ineguagliabile. Quando parliamo di ritornare all’Unità, intendiamo questo nel senso più ampio, ed anche nei molti livelli sottili dell’integrazione nel regno fisico. Vi abbiamo detto che la matrice divina per il futuro adesso è a posto, e molte regole e condizioni del passato non saranno più valide per quelli di voi che sono decisamente sul sentiero dell’aumentata consapevolezza. Non vi incarnerete più con uno dei tre principali Raggi Divini come vostra struttura predominante, ma avrete tutti i dodici Raggi della coscienza cosmica completamente disponibili ed attivi. In futuro, dipenderà da voi decidere su quali Raggi e combinazione di Raggi desiderate concentrarvi, svilupparvi e perfezionarvi. Molti di voi sceglieranno di non ritornare sul Pianeta Terra, ma si riuniranno alla loro Fiamma Gemella ed ai molti componenti della propria famiglia di anime, mentre accettano una nuova missione divina al fine di contribuire alla creazione della nuova Galassia Aurea del futuro. Molte regole, condizioni e concetti delle vostre esperienze terrene stanno cambiando mentre voi evolvete da esseri umani ad Esseri Galattici, nel processo di ritornare al vostro vero patrimonio come maestri nei regni di Luce.

Come fate con la connessione con la vostra Fiamma Gemella?

Prima dovete dire “SI’ ALL’AMORE SACRO”. Dovete desiderare questa connessione con tutto il vostro Essere, dovete aprire la mente ed il cuore al concetto che avete una Fiamma Gemella, e che è possibile riconnettersi ad essa. Andate nella vostra Piramide di Luce e sdraiatevi sul tavolo di cristallo, spostatevi al Centro del Vostro Sacro Cuore e permettete alla Luce/Amore Sacri di Dio nostro Padre/Madre e del Creatore di riversarsi e colmarvi con il suo flusso. Rivolgete l’invito alla vostra Fiamma Gemella e chiedetele di ricongiungersi a voi. Pronunciate parole d’amore che riempiano il vostro cuore e la vostra mente, poi attendete una risposta. Sappiate che riceverete una risposta, tuttavia, non mettete nessuna condizione su come e quando questo accadrà. Sappiate semplicemente che, al momento giusto, la vostra amata apparirà. Il vostro ricongiungimento nella forma spirituale sarà un ”evento personalissimo” unico e prezioso per voi e la vostra amata. Aprite il vostro cuore a tutte le possibilità dell’Amore Sacro e sappiate che è vostro diritto di nascita divino sperimentare questo dono così intimo. Non dovete condividere la vostra esperienza con altri, ma sappiate che le persone che vi stanno accanto inizieranno a sentire la differenza in voi, e risponderanno alla vostra natura amorevole, evoluta. Tutti intorno a voi beneficeranno delle vostre espressioni del Sacro Amore.

Anche se avete già un compagno od una compagna nell’espressione fisica, è ammissibile e desiderabile ricongiungervi alla vostra controparte divina nella forma spirituale. Mentre vi connettete ed integrate gli attributi e le qualità dell’altra vostra metà, accade qualcosa di magico. Voi ritornate all’interezza dentro il vostro Essere e non cercate più al di fuori di voi la legittimazione o quello che secondo voi vi manca. E’ il modo più rapido e sicuro per sentire e poi imparare ad esprimere amore incondizionato e, perciò, i vostri modelli di frequenza saranno elevati ed inizierete ad irradiare quell’amore raffinato verso il vostro compagno o compagna, le persone amate e tutti intorno a voi. Molto spesso, il vostro compagno e la vostra famiglia risponderanno alle vostre emanazioni di amore sacro/incondizionato, e le interazioni tra voi cambieranno rapidamente in meglio.

Molte care anime hanno accettato a livello d’anima di viaggiare da sole nell’arco di questa vita, o di focalizzarsi sulla loro missione spirituale invece di cercare una compagnia o un’amicizia intima. Vi diciamo che non dovete completare il vostro viaggio terreno da soli, e non dovete nemmeno aspettare di trascendere per sperimentare lo stato di beatitudine dei regni superiori. E’ tempo per voi di togliervi i filtri ed i veli che sono stati messi sulla vostra memoria e coscienza. E’ tempo di ricordare chi siete, e TUTTO ciò che siete. E’ il tempo della riunificazione dell’ordine più elevato.

Una piccola minoranza di fiamme Gemelle può essersi incarnata sulla Terra allo stesso tempo, ed è qualche volta stabilito che esse si ritrovino e si connettano. In tal caso, le due metà dell’intero accettarono di incarnarsi contemporaneamente per vedere come le due Fiamme Gemelle sarebbero progredite insieme nell’espressione fisica. A meno che le due persone coinvolte non siano decisamente sul sentiero e con un giusto equilibrio interiore, queste unioni non si concludono con uno stato di beatitudine, ma portano ulteriore conflitto ed infelicità nelle loro vite. C’è spesso un’ossessione reciproca che ha come risultato una situazione di “non posso vivere con” ma “non posso vivere senza”, perché esse non hanno imparato il segreto dell’amore sacro e stanno ancora partecipando al gioco della dualità e dell’amore condizionato, guidato dall’ego.

L’andare nella vostra Piramide di Luce nella Quinta dimensione vi ha preparati per i nuovi livelli di consapevolezza e per i molti doni dell’Illuminazione che vi attendono in futuro. La meditazione delle Città di Luce ha anche accelerato il processo di preparazione per la riunione ed il ricongiungimento con la vostra Fiamma Gemella ed anche con molti frammenti di voi stessi che avete lasciato indietro nei regni superiori.

Molti di voi sperimenteranno dubbi e forse alcune emozioni negative riguardanti questo concetto della riunione delle Fiamma Gemelle e la possibilità di una beatitudine cosmica, orgasmica. Vi diciamo, amati, che i sentimenti d’amore e l’unione orgasmica nel corpo fisico impallidiscono di fronte alla beatitudine e all’estasi che noi sperimentiamo nei regni superiori. Siamo in un costante stato di beatitudine, ma il dono più prezioso di tutti è quando ci uniamo al nostro complemento divino, fondendo la nostra Essenza e TUTTO ciò che/chi siamo. Ad ogni livello dimensionale più elevato, lo stato di beatitudine/estasi dell’amore sacro viene amplificato. Voi, come umani, non sareste mai in grado di sopportare il potere e la magnificenza del sacro amore del Creatore che noi costantemente sperimentiamo.

Siete disposti a provare questo nuovo livello di consapevolezza cosmica? Siete pronti ad accettare questo dono divino che vi viene offerto? Non avete niente da perdere e tutto da guadagnare.

La vostra Fiamma Gemella sta aspettando che la chiamiate. Quando dite “Sì all’Amore Sacro” sentite un cambiamento drammatico nel Centro del vostro Sacro Cuore mentre si prepara a ricevere il dono rarefatto del sacro amore inviato da Dio nostro Padre/Madre. La vostra vita terrena verrà cambiata per sempre.

Rivolgetevi a noi e noi vi guideremo ed aiuteremo in ogni modo possibile. Sappiate che io sono con voi sempre e che siete teneramente amati.

Arcangelo Michele

(canalizzato da Ronna Herman)
Fonte: http://www.ascensione.ch/messaggi-dalla-luce/arcangelo-michele/185-arcangelo-michele-lestasi-dellamore-sacro.html)

Entra anche tu a far parte del gruppo “cammino spirituale” su facebook:
https://www.facebook.com/groups/camminospirituale/

Se necessiti di una consulenza individuale scrivimi: elisasilviacoda@libero.it

Questa voce è stata pubblicata in FIAMME GEMELLE e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Leave a Reply

Una risposta a Fiamme Gemelle: messaggio dall’Arcangelo Michele

  1. Stefania scrive:

    GRAZIE CI SEI CI SIAMO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *