Fiamme Gemelle : matrice e spirituale

FIAMME GEMELLE: FIAMMA MATRICE E FIAMMA SPIRITUALE, DIFFERENZE

Buongiorno Fiamma Gemella,
oggi vorrei parlarti della Fiamma Matrice e della Fiamma Spirituale, per cercare di fare chiarezza su colui che definiti “non evoluto” o “non risvegliato”.
Nella coppia di Fiamme Gemelle, vi è un gemello spirituale e un gemello matrice. Il gemello spirituale è colui che ha consapevolezza di tale unione dell’anima, colui che sa di essere una Fiamma Gemella ed ha il compito di portare a tale consapevolezza la matrice e di avviarla al processo consapevole di unione con se stesso/a.
Il gemello matrice, quindi, non riconosce la componente divina dell’unione, egli agisce come fosse un rapporto normale. Se ha paura , scappa, se non comprende non è detto che chieda…
Ciò non significa che la matrice non abbia doni, essi sono nel suo DNA in attesa di essere attivati dal gemello spirituale. Una volta che, entrambi i gemelli, si sono riconnessi,  si presenta una forza attrazione energetica che li porta l’uno verso l’altro. Tale riconnessione fa scattare i processi di guarigione interna di ognuno, che, una volta completati portano al matrimonio spirituale. In questo momento l’energia che connette il loro sistema nervoso e i loro cinque organi principali (cuore, milza, polmoni, fegato e reni) verrà attivata.
Una volta che il sistema nervoso e gli organi sono connessi, si manifestano specifiche capacità spirituali,  come percepire i pensieri degli altri telepaticamente, risveglio della kundalini, ecc… in modo naturale.
Contrariamente a ciò che si potrebbe pensare, il gemello matrice sarà più potente di quello spirituale. Ciò è dovuto al loro naturale dono di evolvere restando collegati al loro essere alchimisti naturali. Gli alchimisti naturali si evolvono ad un ritmo molto più veloce rispetto alla persona media grazie alla loro capacità di assorbire energia nel loro DNA, mentre spostano la loro intera aura e coscienza. Gli alchimisti naturali sono quindi le matrici, che saranno in grado di “raggiungere” le abilità psichiche del gemello spirituale, assorbendo la saggezza spirituale molto più velocemente della persona media.
Nel frattempo il gemello spirituale si sentirà più radicato nel regno della matrice facendolo accedere alla connessione fisica con lui/lei.
Nel frattempo entrambi i gemelli accederanno ai doni psichici naturali che ancora non sono stati intaccati. Il loro DNA si riattiverà condendogli di accedere ai loro doni spirituali e ai loro poteri.
Fonte: http://twinflamewhat.weebly.com/the-blue-print-of-twin-flames-and-alchemy.html

 

Testo tradotto dall’inglese da Elisa Silvia Coda. Testo riproducible con citazioni delle fonti a scopo divulgativo e non commerciale.

Se hai bisogno di aiuto con il tuo percorso di Fiamma Gemella, scrivimi una mail per informazioni: elisasilviacoda@libero.it

Questa voce è stata pubblicata in FIAMME GEMELLE e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *