Fiamme Gemelle: equilibrio tra maschile e femminile

 

 

Fiamme Gemelle: equilibrio tra maschile e femminile
Buongiorno anime in cammino,
in questo momento energetico i Regni Superiori stanno portando le Fiamme Gemelle
(e non solo) ad equilibrare il maschile ed il femminile. Ma perchè?
Ogni essere umano ha bisogno di entrambe queste energie per generare equilibrio in se stesso e nella sua realtà. Come si può notare analizzando la nostra civiltà oggi, il mancato riconoscimento dell’energia femminile ha generato mancanza di equilibrio, oggi la donna in molte culture vive soggiogata dall’uomo. Ciò accade perchè non si riconosce la divinità della Donna (o se ne ha paura?).
Questo squilibrio deriva da vari condizionamenti esterni, da millenni di educazione rivolta verso il maschile ( l’uomo non piange, l’uomo è più forte della donna fisicamente ed emotivamente, ecc…). E’ necessario comprendere che in ognuno di noi in realtà non vi è tale separazione, noi l’abbiamo creata!  Ora, I regni Superiore ci chiedono a gran voce di dissolvere una volta per tutta questa dualità, di liberare i nostri canali energetici da ciò che crediamo giusto, da quello che i nostri avi ci hanno insegnato sull’energia maschile e sull’energia femminile. Bisogna effettuare un bel reset e comprendere, interiorizzare la verità: tutto è nato in perfetto equilibrio.
Le Donne vengono spinte sempre a non arrabbiarsi, risultato? la parte maschile viene schiacciata, se una donna prova rabbia, la ingoia perchè non si fa! Se un bambino piange la madre gli dice ” Non fare la femminuccia, i maschi non piangono!” e così, abbiamo substrati di sciocchezze insegnate nel nostro inconscio che condizionano i nostri comportamenti e che creano disequilibrio.
Ma perchè per le Fiamme Gemelle in particolare questo è tanto importante? Magnetico (femminile) ed elettrico (maschile) devono unirsi per formare la trinità. Ovvero la Terza energia, l’Amore puro ed incondizionato. Per giungere a questo è necessario risvegliare i flussi energetici presenti nel nostri corpo, solo in questo modo è possibile attivare la trasformazione alchemica ed incominciare il processo di unione. Nel momento in cui i flussi energetici sono aperti e l’equilibrio tra energia maschile e femminile è stato ricomposto si è pronti ad innalzarsi ad un altro livello di coscienza. Grazie il contatto intimo con la propria essenza è possibile giungere alla consapevolezza del rapporto alchemico che si sta generando.Il primo rapporto sacro deve avvenire dentro di te per poi trasportarlo fuori di te.
Non ti sto dicendo che se non unisci il maschile ed il femminile in te non puoi unirti con la tua Fiamma, io sono unita da più di 9 mesi e ho iniziato ora questo processo, lavorando prima sul mio femminile e ora sul maschile. .Lui mi sta aiutando molto in questo e lo ringrazio ogni giorno. La nostra storia però differisce molto da quella di tante Fiamme, noi appena visti ci siamo uniti ma avevamo scelto così , di lavorare insieme su ogni cosa ancora da sanare. Ora grazie all’Angel’s connection ci sto lavorando se vuoi scrivermi per avere informazioni sarò lieta di risponderti: elisasilviacoda@libero.it
( Testo di Elisa Silvia Coda, riproducibile con citazione della fonte a scopo divulgativo e non commerciale)

Questa voce è stata pubblicata in FIAMME GEMELLE e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *