FIAMME GEMELLE: ATTIVAZIONE DNA

 

 

 

Buongiorno Fiamme Gemelle,
oggi vorrei parlarvi del DNA delle Fiamme Gemelle e della loro attivazione.
Ma cos’è il DNA?
Scrive Gianluca Rini: “il DNA, si trova all’interno di ogni cellula del corpo umano. E’ composto da cromosomi, che contengono tutte le informazioni genetiche che si trasmettono da un individuo all’altro. Ogni parte del DNA è formata da elementi più semplici, come se fossero gli anelli di una catena. Il DNA è la base fondamentale della vita.” la cosa più importante da comprendere è il fatto che il DNA contiene l’istruzione genetica usata per la crescita dell’individuo, per il suo sviluppo, per la riproduzione.
Il DNA contiene un codice divino, che può essere organizzato in parole, frasi che unite formano il libro della Vita. Ogni DNA è costituito da circa 3 miliardi di basi, la sequenza di queste ultime crea il codice e il potenziale di ogni persona. Per la scienza moderna il DNA ha solo due eliche a doppia elica, ma il DNA dimensionale è molto più ampio poichè include  10 filamenti aggiuntivi che sono multidimensionali e magnetici. Questi ulteriori filamenti di DNA, o 5 eliche a doppia elica, sono stati disconnessi o disattivati eoni fa.
Il DNA quantico include sia il DNA satellite che il DNA saltatore.

Il DNA satellite è costituito da una sequenza a ripetizione casuale a numero variabile che si interfaccia con il campo morfogentico, che è un gruppo di cellule a cui si risponde con segnali biochimici localizzati che portano allo sviluppo di strutture/organismi morfologici specifici. Questi filamenti del DNA possono essere attivati attraverso le cellule del corpo.
Il DNA saltatore è DNA che può riscrivere i codici esistenti. Costituisce metà dei nucleotidi del DNA.
Sia il satellite che il saltatore si interfacciano con il salto morfico in cui si connette la vita e la coscienza dell’individuo. Dai nostri pensieri le onde del campo morfico portano l’attivazione del DNA delle Fiamme Gemelle. Per dirla semplice , quando abbiamo pensieri che provengono dalla coscienza superiore è possibile che si crei un DNA  dimensionale superiore. Ma sappiamo bene che non è semplicissimo avere sempre pensieri che derivano dalla  coscienza superiore.
( Informazioni tratte da: https://aphroditeuniversity.org/twin-flames-1111-dna-codes-and-kundalini-awakening/

Traduzione dall’Inglese si Elisa Silvia Coda, testo riproducibile con citazione della fonte a scopo divulgativo e non commerciale)
Nonostante mi sia stato insegnato come attivare il DNA non l’ho mai proposto, ma ultimamente mi arrivano segnali per cui è giunto il momento di farlo, per tale motivo mi rendo disponibile ad effettuare l’attivazione del DNA, per info: elisasilviacoda@libero.it

Questa voce è stata pubblicata in FIAMME GEMELLE e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *