Fiamme Gemelle e Anime Gemelle: interrogate il vostro dolore

 

 

Buongiorno anime in cammino,
oggi vorrei parlarvi del dolore che sia gli uomini che le donne posso provare all’interno di una relazione.
La pienezza del dolore che sentono gli uomini e le donne nelle relazioni e’ collegata al fatto che l’energia maschile e femminile devono imparare a scivolare l’una sull’altra, mentre spesso di vedono come una meta’ che cerca disperatamente la totalita’ dell’incastro con l’altra meta’. Ma perche’ tale incastro avvenga ogni “pezzo” deve essere al posto giusto nel momento giusto, per cui due  persone posso realizzare tale incastro solo quando sono esattamente sullo stesso livello. per questo due anime gemelle ( o due fiamme gemelle) il piu’ delle volte decidono di incontrarsi alla fine del loro percorso evolutivo, perche’ alla fine di quest’ultimo si puo’ realizzare l’incastro perfetto.Di solito gli uomini e le donne, invece,  stanno vivendo storie diverse ed e’ come se l’uno aiutasse l’altro nella propria evoluzione grazie alla capacita’ di portare alla luce il dolore, le cose che dobbiamo far evolvere, in quanto il dolore e’ legato proprio a una specie di cecita’ rispetto alla realta’.
Solo quando le sue energie, maschile e femminile, scivolano l’una sull’altra il dolore non e’ acuto.  Solo scivolando l’uno sull’altre e’ possibile imparare a vedere, a capire. L’incastro, e quindi la sensazione di totalita’ e appagamento, nasce dal comprendere che le due visioni energetiche sono entrambe necessarie perche’ l’amore sia vissuto all’interno come qualcosa che fa parte di se’, non e’ altro da se’, ma e’ anche nella relazione esterna. Per questo e’ proprio nello scorrere fra cio’ che si e’ e cio’ che non si e’ che avviene il nutrimento reciproco. Ma e’ possibile scorrere solo quando vi e’ l’incastro perfetto, solo alla fine di un percorso evolutivo.
Il dolore, e quasi l’impossibilita’ di relazionarsi tra uomini e donne, e’ dovuto al fatto che e’ proprio nella relazioni che ognuno e’ costretti a guardare cio’ che non desidera  vedere o cio’ che deve essere portato alla consapevolezza, per cui questo dolore puo’ essere fonte di estrema ricchezza per entrambi.
Quando le Fiamme Gemelle ( o le  anime gemelle) si chiedono come stare l’uno di fronte all’altro, la risposta e’ sempre la stessa: imparare a stare l’uno di fronte all’altro in piena signoria e interrogare il dolore, interrogare sempre ogni cosa che ci risulta dolorosa, perche’ il dolore ci appartiene.
Se due Fiamme Gemelle ( o du Anime Gemelle), stanno l’uno di fronte all’altro e attribuiscono qualsiasi dolore nella relazione a cose di s’ che hanno bisogno di essere nutrite, entrano in quel processo di nutrimento reciproco e di sviluppo evolutivo di cui tanto si parla.
( Fonte: G.Morrone, Iniziazione alla dualita’ maschile e femminile, comprendere le ferite d’amore. Puoi acquistarlo qui: http://amzn.to/2HA6Oi6

Se hai bisogno di aiuto per comprendere il tuo dolore a trovare arricchimento da esso, scrivimi per info : elisasilviacoda@libero.it
Testo di Elisa Silvia Coda, riproducibile a scopo divulgativo e non commerciale con citazione delle fonti

Questa voce è stata pubblicata in anime gemelle, FIAMME GEMELLE e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *