Ego e Fiamme Gemelle: cos’è e come si purifica

 

 

PURICAZIONE DELL’EGO

Buongiorno anime in cammino,
si parla spesso di abbattere l’Ego per essere felici e per ricongiungersi con la Fiamma Gemella. In un’altro post parlai di ridimensionarlo non di abbatterlo completamente, se hai perso il post clicca qui:http://www.camminospirituale.com/fiamme-gemelle-ed-ego/

Osho sostiene che l’Ego non può essere compreso dal punto di vista teorico ma solo esistenziale. Si arriva ad una comprensione profonda dell’Ego solo osservando la propria mente. Non occorre quindi abbandonarlo ma comprenderlo, la comprensione stessa genera la sua caduta, poichè  si forma dall’incomprensione e dal tuo stato dormiente. Se dirigi la tua consapevolezza verso di esso, scompare.
Osho sostiene che l’uomo non ha un centro separato dal Tutto. Nell’esistenza vi è un centro Unico. Questo centro non appartiene solo a te ma a tutti gli esseri umani e viventi in generale. L’Ego però reclama tale centro tutto per sè, per tale motivo la consapevolezza lo pone da parte, perchè, nel momento in cui interiorizzi che il centro appartiene a tutti non lotterai più per averlo tutto per te. L’idea di un centro separato è la radice dell’Ego.
Come sostiene Rosario Castello l’Ego limita l’essere umano poichè riduce l’io-corpo-personagio karmico a ricercare sempre il possesso. Ogni cosa all’interno della società ci fa vivere in modo meccanico e con automatismi dettati dalla legge del mercato che ci spinge ad avere non ad essere. L’ego , quindi , è pervaso da aspirazioni legate alla materialità che influenza in modo negativo il corpo fisico, il corpo sottile e il sistema aurico.
I pensieri e i sentimenti egoistici riducono l’ampiezza dell’Aura , le ridotte dimensioni di quest’ultima generano mancanza d’amore e di coraggio. I pensieri altruistici, invece, la espandono e la rendono più forte. L’individuo con un grande Ego indurisce la sua Aura generando risposte comportamentali egoiche.
Attraverso la purificazione dell’Ego è possibile ritornare allo stato primordiale divenendo Conoscenza-Coscienza-Consapevolezza.
Appare quindi evidente perchè per le Fiamme Gemelle è tanto importante la purificazione dell’Ego. Essa comporta un’espensione dell’Aura e, di conseguenza, un espansione dell’Amore e un contatto saldo con il proprio Essere, con la propria Coscienza e consapevolezza.
( Testo di Elisa Silvia Coda, riproducibile con citazioni delle fonti a scopo divulgativo e non commerciale.

Fonti:
Osho, I Segreti della Gioia –   per acquistarlo clicca qui:http://amzn.to/2Fwje9M 

Osho, I misteri della Vita – per acquistarlo clicca qui: http://amzn.to/2nqhQP6

Rosario Castello, Prospettive di Esoterismo – per acquistarlo clicca qui: http://amzn.to/2ntMTsO

Se desideri fare un lavoro di purificazione dell’Ego, scrivimi per info: elisasilviacoda@libero.it

 

Questa voce è stata pubblicata in FIAMME GEMELLE e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *