Diffondete amore tramite la gentilezza

 

cuorearco-300x204

 

Buongiorno anime in cammino <3

in questi giorni su facebook non fanno altro che girare frasi, post e foto sui mussulmani, sulla Francia, sulla Siria. Molti hanno messo la bandiera francese come foto del profilo.
Ci ricordiamo del male che avviene nel mondo solo quando i media ce lo sbattono in faccia, siamo così presi dalle nostre vite, dal lavoro, dai figli, dalla cena da preparare la sera che non pensiamo mai a ciò che accade nel mondo sempre.
Il male è presente ogni giorno. In Africa i bambini muoiono di fame tutti i giorni, eppure nessuno mette mai una bandiera africana sul profilo. Nelle scuole è presente il bullismo ormai da anni, ogni volta che una donna viene picchiata dal marito le tenebre si fanno largo nel mondo, ogni volta che che non aiutiamo una persona in difficoltà il male scorre nella terra.
Ogni essere umano ha il dovere di ricordarsi che sulla terra la battaglia tra bene e male esiste! Ricordarci e conoscere il male è doveroso quanto comprendere il bene, è necessario sapere come agire contro il nostro avversario senza falsi moralismi. E’ inutile essere solidali con i francesi se poi non aiutiamo neanche il vicino di casa, la solidarietà deve essere tradotta in azioni colme di bene.
Spesso le persone chiedono ad un amico “come stai?” senza voler sapere in realtà la VERA risposta. Iniziamo davvero ad interessarci di come stanno gli altri, guardiamo le persone negli occhi e se stanno male, non aspettiamo che ci chiedano conforto, abbracciamole senza dire niente. Il più delle volte la gente ha solo bisogno di un abbraccio, non siate timidi. Abbiate il coraggio di leggere l’anima degli esseri umani, di comprenderla, di abbracciarla e di amarla.
Diffondete amore tramite la gentilezza, con uno sguardo, con una carezza.
Namastè

Questa voce è stata pubblicata in riflessioni e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *