cos’è la meditazione?

 

meditazione2

Cos’è la meditazione?

Come sostiene Osho ” la meditazione è uno stato di non-mente”, ovvero pura consapevolezza.

La mente è sovraccarica di pensieri, ricordi, desideri. Tramite la mente nutriamo le nostre angosce, i nostri ricordi dolorosi, la mente è sempre impegnata a pensare al domani. La meditazione, invece, si concentra sul presente, nessun pensiero cammina per la nostra mente, nessun ricordo, nessun sogno.
Lo stato meditativo si raggiunge mettendo la mente in un angolo, scordandosi di lei. Come scrive Osho ” la meditazione è consapevolezza di non essere mente”. Quando si raggiunge lo stato meditativo tutto è quiete, tutto è silenzio. In questi attimi di pace comprenderai chi sei ed il mistero della tua esistenza. Continuando ad allenarti lo stato meditativo diventerà la forma del tuo essere, vivrai nel silenzio, sarai in grado di non essere la tua mente ma solo te stesso.
La mente è una condizione che non appartiene all’essere umano, essa angoscia, preoccupa. Perchè i bambini sono felici? perchè vivono il presente ogni istante, non pensano a cosa accadrà domani, loro sono sempre in stato meditativo.
Dobbiamo avere il coraggio di tornare bambini, allontanare la mente per riscoprire la nostra vera essenza. La società, poi, storpia quel bambino, lo plasma in un suo meccanismo, ma cosa accadrebbe se ritrovassimo il nostro spazio, se facessimo ritornare dentro di noi quel bambino?
Siamo nati in meditazione, siamo nati liberi da condizionamenti esterni, ritrovare la libertà è un nostro diritto.

Questa voce è stata pubblicata in meditazione e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a cos’è la meditazione?

  1. elisa scrive:

    è una tecnica che a me, personalmente, sta aiutando molto.

  2. elisa scrive:

    è un tecnica che a me , personalemente , sta aiutando molto

  3. khrissel artusa scrive:

    wow deo approfondire la meditazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *