Come formulare le domande allo spirito guida o agli Angeli?

 

 

Buongiorno anime in viaggio,
questo post non si riferisce solo ai viaggi sciamanici con lo scopo di ricevere risposte dal proprio spirito guida ma anche alle canalizzazioni, ovvero ai quesiti da porre agli Angeli.

Le migliori domande incominciano con:

  • Chi
  • Cosa
  • Dove
  • Come

E’ importante porre una domanda alla volta, stando attenti a non usare le congiunzioni “e”, oppure “o”, altrimenti diventano due domande.
Quando si chiede aiuto per una situazione che ci sta a cuore e’ meglio fare domande che richiedono una risposta articolata , ovvero non un “si” e nemmeno un “no”.
Ugualmente , una domanda che incomincia con “dovrei” non e’ l’ideale.
Perche? Poniamo il caso che dobbiate scegliere se sposare o meno una persona. Alla domanda ” Dovrei sposare x?” potrebbe arrivarvi un si, per poi avere un matrimonio infelice. Magari sposando quella persona dovevate imparare qualcosa sul tradimento, quindi, la risposta dello spirito guida e’ corretta per la lezione da imparare in questa vita. Se invece domandate ” Cosa imparo se sposo x?” potete, in base alla risposta , scegliere con consapevolezza se sposarvi o meno con tale persona.
E’ importante comprendere che sia i nostri spiriti guida che gli Angeli sono sempre disposti a proteggerci dai pericoli ma non ci proteggono dalle lezioni che dobbiamo imparare in questa esistenza. Il loro punto di vista e’ quello tipico della realta’ non ordinaria, sia gli spiriti guida che li Angeli vedono la vita come un’avventura stupenda con mille occasioni di crescita, anche all’interno di circostanze che possono generare sofferenza.
E’ importante anche comprendere che non tutte le domande possono avere una risposta, alcune cose fanno parte del miracolo della vita ed e’ giusto che rimangano nel mistero, oppure, non e’ opportuno per voi comprendere in quel momento.
Nella realta’ non ordinaria il tempo non esiste, si sconsiglia quindi di fare domande che incominciano con il termine “quando”. Il Tempo per gli spiriti guida e per gli Angeli assume significati diversi. Per tale motivo, spesso, le profezie sono imprecise o poco chiare.

( Fonte: S.Ingerman, Il viaggio sciamanico, una guida introduttiva. Puoi acquistarlo cliccando qui:

https://amzn.to/2GZFhd6

Se vuoi imparare a comunicare con il tuo spirito guida attraverso i viaggi sciamanici, scrivimi per info: elisasilviacoda@libero.it

Entra anche tu nel gruppo ” Cammino Spirituale” su Facebook: https://www.facebook.com/groups/camminospirituale/

 

Questa voce è stata pubblicata in sciamanesimo e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *