autoguarigione Reiki

 

 

P1000398

 

Autoguarigione Reiki

Buongiorno anime belle <3
Oggi voglio parlarvi della mia esperienza personale con il Reiki.
Circa tre mesi fa presi il primo livello di Reiki Usui, con il primo livello posso curare me stessa, fare trattamenti agli animali, alle piante, alle pietre, ai cibi e all’acqua.
Spesso soffro di infiammazioni urinarie, ciò significa che devo lavorare sulle mie paure ma certamente l’autotrammento tramite Reiki mi sta aiutando molto.
Da quando ho preso il primo livello Reiki mi è capitato una sola volta. Dopo il terzo giorno di infiammazione, senza aver ancora preso antibiotici ( li uso solo proprio se non ce la faccio più) decisi di farmi un autotrattamento.
Ero seduta sul divano a guardare un film con mio marito, mi strofinai i palmi delle mani come mi aveva insegnato la mia maestra, misi un palmo della mano sulla vescica e l’altro sul plesso solare (perchè il mio è sempre molto debole, così essendo due zone vicine ho deciso di trattarle entrambe).
Per i primi due minuti non sentii nulla di particolare, ma poi, l’energia ha iniziato a fluire nel mio corpo. Purtroppo quando ciò accade non si prova una sensazione di piacere, ma il dolore aumenta. Sentivo il dolore nella mia vescica e nel tratto urinario pulsare sempre più forte e il nervo della gamba sinistra ha iniziato a farmi avere degli spasmi all’arto inferiore sinistro. Il dolore più intenso me lo aspettavo, ma gli spasmi, ammetto,  mi hanno lasciata sorpresa.
Continuai il trattamento fino a quando la gamba sinistra non smise di muoversi. L’autoguarigione durò per circa 15 minuti.
Il giorno dopo sentii i benefici dell’energia Reiki; dopo due giorni l’infiammazione passò.
Ci tengo a sottolineare che il reiki è una medicina olistica, che non deve in alcun modo sostituire le terapie tradizionali. Il mio era un caso di infiammazione, una cosa piccola…andate sempre dal medico tradizionale quando siete malati! Il trattamento Reiki è un aiuto alla guarigione.
Qual’è la tua esperienza con il Reiki?

Questa voce è stata pubblicata in Reiki e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Leave a Reply

2 risposte a autoguarigione Reiki

  1. elisa scrive:

    Grazie 🙂

  2. Simona scrive:

    Parole a me nuove…. Reiky….. vedo benefici….. ottimo questo metodo di autoguarigione, immagino comunque che quando si pratica bisogna sapere bene come si procede…. Ti seguo volentieri, grazie ai tuoi articoli amplio il mio bagaglio culturale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *